Intervista al nuovo centrale della serie C femminile, Mara Fedrighelli, che già in passato aveva difeso i colori del Pol Bottega

-Come è nata la tua passione per la pallavolo?

“Nella mia famiglia lo sport è una vera e propria passione. I miei genitori mi hanno spinto sempre a farlo, inizialmente giocavo a calcio nel parco dietro casa, ero l’unica ragazzetta in mezzo a tutti quei maschi, poi la nonna mi iscrisse a pallavolo, così dal nulla, da lì è nato il mio grande amore per questo sport”.

 

-Sei già stata a Bottega in passato, come ti sei trovata? E per quale motivo hai scelto di ritornare?

“Sì sono già stata a Bottega e sono molto contenta che la società abbia voluto puntare di nuovo su di me. Ho accettato con grande entusiasmo la proposta, sia perché mi sono trovata benissimo nella precedente esperienza, sia perché in qualche modo il progetto che mi ha proposto la Lalla mi incuriosiva”.

 

-Nell’ambiente c’è molto entusiasmo in proiezione della nuova squadra del prossimo anno ma anche per il tuo ritorno, le tue emozioni?

“C’è un groviglio di emozioni, non saprei  neanche come descriverle, entusiasmo di ricominciare e fare bene in primis… poi c’è un sacco di voglia di giocare, divertirsi e stare bene. Per il mio ritorno… che dire… spero di non deludere le aspettative, darò tutto come ho sempre fatto”.

 

-Che tipo di centrale sei?

“Oddio non mi piace molto descrivermi, non amo farlo, amo dimostrarlo, sono una persona silenziosa che si sacrifica per la squadra, penso che chi parla troppo nulla stringe, ci vogliono i fatti. Che tipo di centrale sono lo farò vedere in campo”.

-Chi conosci già della tua nuova squadra, o meglio facciamo prima a dire chi non conosci?

“Ci sono parecchie ragazze che non conosco, ma presto avrò modo di approfondire il rapporto, perché a breve inizieremo ad allenarci”.

 

-Cosa ti aspetti dal prossimo campionato a livello anche di qualità delle altre squadre che lo disputeranno, visto che con Montecchio per diversi anni hai sempre giocato in C?

“Da quest’anno mi aspetto di crescere molto personalmente e dare un grande contributo alla mia squadra. Raggiungere anche obbiettivi non ben prefissati ancora nella mia mente. Riguardo alla qualità del campionato posso dire quello che mi auguro di trovare, un livello buono dove ci si possa divertire, dove si possa tirare fuori il meglio e il peggio di tutte, perché è questo il motivo per cui amo questo sport.. le emozioni”.

 

-Dopo il periodo del Covid19, personalmente quanto ti manca tornare a sudare ed allenarti in palestra per poi giocare il sabato?

“E’ una strana sensazione non aver sentito più la palla che batte a terra, le urla delle compagne, il fischietto dell’arbitro, le more, le ginocchiere.  Per me la pallavolo è aria, quindi essere stata per un periodo così lungo lontana dal campo è stato difficile. Mi è mancata tanto”.

 

-Sei scaramantica come molte delle tue compagne e del coach?

“Sì sono un po’ scaramantica, anzi un po’ tanto,in questi  ultimi anni sono pure peggiorata!”.

-Cosa ami e cosa invece odi in generale?

“Amo la natura, il sentirmi libera, il poter osservare, ascoltare e tante altre cose, odio non è un verbo che gira spesso nel mio vocabolario, credo sia un po’ più appropriato non concepire o non sopportare. Non sopporto la falsità e la poca umiltà”.

 

-Per finire cosa vuoi dire ai tuoi nuovi-vecchi tifosi che ti leggono attraverso questo blog?

“Conosco il tifo di Bottega, sempre molto caloroso, ti travolgono in senso buono da quegli spalti, ti tirano fuori la giusta grinta, la giusta carica per affrontare la partita, sono certa che mi trasmetteranno tutto questo… anzi sono pronta a lasciarmi travolgere/aiutare da loro ad affrontare tutte le nostre partite”.

 

Ad Maiora

A cura di Danilo Billi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...