Matteo Ciandrini disegna il profilo della preparazione del Pol Bottega serie C femminile ad un mese dall’inizio

Dopo un mese pieno di preparazione fisica che le ragazze della Line Office Pol. Bottega di serie C hanno svolto in palestra, abbiamo dialogato con il vice allenatore Matteo Ciandrini che ci ha regalato una fotografia più veritiera possibile del momento che stanno vivendo squadra e staff tecnico.

“In questa prima fase abbiamo fatto un bel lavoro fisico, anche perché era tanto tempo che le ragazze erano ferme, abbiamo perciò fatto tutto per gradi visto che l’inizio del campionato quest’anno è stato fissato per metà novembre anziché metà ottobre. C’era grande voglia di tornare a lavorare in palestra, anche perché nei momenti del Covid è venuta a mancare la quotidianità del normale. 

Quest’anno abbiamo degli innesti nuovi, che fin da subito hanno legato bene con le altre ragazze, perché prima di tutto anche degli aspetti tecnici-tattici, è importante la coesione, l’affiatamento dell’una con l’altra. Su questo fronte si è creata subito una buona amalgama e questa è certamente una cosa più che positiva, soprattutto quando dovremo rispondere in certe partite a livello di carattere, e sapere che puoi sempre contare sulle tue compagne ti rende mentalmente più forte. 

A livello tecnico, abbiamo affrontato tutti gli aspetti, in questa fase specifica stiamo lavorando la tecnica sull’attacco, dunque sulla rincorsa e la valutazione della palla, ma dopo passeremo a fare tutti gli altri step, la tecnica di ricezione, la difesa, il muro, che via via toccheremo”. 

Il vice allenatore Matteo Ciandrini ha poi aggiunto “In questo avvio di preparazione mi ha colpito in modo particolare, la voglia di iniziare di nuovo da parte di tutte anche con le difficoltà del caso, infatti, ci sono dei protocolli da rispettare che limitano un attimo il tutto, alla luce di tutto questo le ragazze stanno riversando in palestra il loro entusiasmo, ho visto tanta energia positiva e volontà di riprendere dove ci siamo interrotti lo scorso anno. Inoltre anche i nuovi innesti mi sono piaciuti, in particolare sotto il profilo dell’approccio sempre volitivo che hanno messo in questo primo mese al servizio della squadra”-

Ad Majora

A cura di Danilo Billi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...