Intervista a Alice Bellazecca, capitano della serie C femminile Line Office Pol. Bottega, che commenta questo periodo in cui il campionato è fermo.

-Siamo esattamente a metà mese di novembre, sabato 14 sarebbe stata la data di inizio di questa nuova stagione, ma purtroppo i problemi sanitari hanno fatto sì che la Fipav sospendesse il campionato fino a rimandarlo a gennaio dell’anno prossimo, il tuo commento in merito? 

“Eh sì, avremmo dovuto iniziare il nostro campionato… Ci speravamo tanto, ma con il peggioramento di questa epidemia è stato tutto posticipato e non sono neanche più così convinta che inizieremo a Gennaio purtroppo”. 

-Come capitano della squadra puoi dire a tutti noi che non possiamo venire in palestra prima di tutto qual è l’umore di questo nuovo gruppo che si è composto quest’anno sotto il profilo umano? 

“Sono molto contenta di questo gruppo… siamo una bella squadra,composta da ragazze ognuna con la propria esperienza e non potevano di certo mancare le “piccolette”. Sicuramente purtroppo la pesante situazione che stiamo vivendo in parte sta influenzando il nostro umore in palestra. Infatti è difficile essere sempre positivi in un momento simile, ma cerchiamo comunque di dar sempre il meglio e sicuramente ci mettiamo tutto l impegno possibile”. 

-Invece a livello tecnico cosa puoi dire delle tue compagne di quest’anno? 

 “A livello tecnico non saprei …o meglio… lascerei la parola ai nostri coach, ma comunque ripeto che sono molto contenta delle mie compagne,di questa squadra e penso che insieme potremmo fare tanto e molto bene…”. 

-Quanta voglia c’è di iniziare a giocare e confrontarsi con le altre squadre? 

“Abbiamo molta voglia di iniziare a giocare… Al momento, purtroppo, ci sembra un obiettivo molto lontano, ma ci speriamo tanto. 

Avere il calendario in mano e non poter giocare ci fa ancor più rabbia… ma dobbiamo prima di tutto sperare che si risolva tutta questa situazione…”. 

-Questo periodo delicato che stiamo attraversando per via del Covid in qualche maniera ha fatto breccia anche in palestra, ne avete parlato fra di voi nello spogliatoio? 

“Io credo che siamo veramente fortunate già a poter stare in palestra. La situazione è veramente difficile e lo è anche la gestione dell impianto. Tante regole nuove a cui doversi abituare, tanti sacrifici ma tutto x un’unica passione che ci lega a questo sport e a questa società che, credo, stia facendo davvero tanto, specialmente in un momento di difficoltà come questo…”. 

-Che ruolo pensi che potrete recitare nel campionato che, incrociando le dita, partirà con il nuovo anno? 

“Senza sbilanciarmi troppo credo che questa squadra possa recitare un ruolo davvero importante in campionato. È stata creata e voluta così ed ho molta fiducia. Ora, incrociamo solo le dita, e speriamo che tutto migliori e che si possa al più presto essere in campo davanti al nostro pubblico per far vedere il valore di questa squadra.” 

Ad Maiora 

Danilo Billi 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...