Le ragazze delle Line Office Bottega battono le Waves Pesaro per 3-1, disputando una gara a tratti perfetta e conquistando così la seconda vittoria consecutiva.

il
La classica foto dopo la vittoria!

Line Office Rel Bottega Volley: Bellazecca, Buccarini, Fedrighelli, Marcolini, Matelicani, Orsini, Paci, Pieri, Santini, Vagnini, Vidali (L1), Vitturini (L2), Zandri.

Allenatore: Renda L, Ciandrini M.

Waves Virtus – Pesaro: Cambrini, Casicci, Cucchiarini, Del Monte, Fattori, Manocchi, Minucci (L1), Nicolini, Orocini, Pieri (K), Prina, Volpini (L2).

Allenatore: Burini A., Timo F.

ARBITRO: Valenti A., Santoniccolo M.

PARZIALI: 25-20, 25-17, 21-25, 25-21

Torniamo sul nostro Blog dedicato ad Alberto Renda ad occuparci anche delle cronache delle gare giocate. In questo caso siamo felici di raccontarvi la seconda vittoria consecutiva del massimo campionato di serie C, la seconda consecutiva su tre giornate (la prima le nostre ragazze riposavano), dopo quella conquistata sull’ostico campo dell’Urbania, poi contro le Waves Pesaro presso la palestra di casa “Francesca Ricci”.

A questa abbiamo potuto assistere tramite la diretta streaming messa a disposizione della società Pol Bottega, commentatore Giacomo Tamburini, che è stata assolutamente senza ombra di dubbio una bella partita, piena di ritmo e sempre condotta dalle nostre ragazze, anche per questa stagione griffate Line Office, che si sono aggiudicate i primi due set, mettendo in campo un’ottima pallavolo in tutti i fondamentali, il secondo set qualche errore di troppo ha fatto sì che nella fase iniziale le ragazze siano partite un poco contratte. Infatti, eliminati gli errori, le botteghine hanno espresso al meglio la loro pallavolo, nonostante Pesaro ha offerto una bella prestazione come avviene da anni quando le due formazioni si incontrano. Buona l’impostazione tattica e la battuta. Nel terzo set c’è stato un po’ un calo, complice anche qualche sbavatura di troppo in ricezione, che ha permesso alle ospiti a metà parziale di superare le nostre ragazze, poi questo è proseguito con i due team che si tallonavano nel punteggio, fino al 21 pari, dove purtroppo le ospiti hanno dato lo strappo decisivo, complice anche qualche errore del nostro muro che ha permesso a Pesaro di allungare e chiudere il set e riaprire la gara.

Nel quarto parziale, infatti, è proprio Pesaro che parte bene fin dai primi scampoli della contesa, fortunatamente a questo punto la Line Office di Pol Bottega riesce, grazie anche alle direttive della sua allenatrice Lalla Renda, a rimettere la testa sul campo e imprimere la forza giusta per impattare e poi sorpassare le ospiti, chiudendo set e gara sul punteggio di 3-1, che porta alle biancoverdi altri 3 punti d’oro e che ora le vede a 6 punti pieni in classifica.

Questo il commento del coach Lalla Renda: “Volevo sottolineare in modo particolare come questa vittoria, dopo quella di Urbania, sia frutto di tutto il collettivo, perché questa ultima impresa contro una forte Pesaro è figlia di tutte e tredici le mie atlete che ho impiegato e che, a loro volta, sono riuscite a portare sul campo quel plus in più che ci ha permesso di riuscire ancora a vincere, esprimendo, nonostante tutte le difficoltà ambientali, una bella e concreta pallavolo in tutti i suoi fondamentali. Ora guardiamo sempre avanti, sabato prossimo affronteremo Gabicce, una formazione che negli ultimi anni in questa categoria si è fatta sempre rispettare, e sono sicura che se le ragazze risponderanno positivamente come in queste due gare potremmo cercare di giocarcela”.

Ad maiora

Danilo Billi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...