Bella vittoria al tie break dei nostri ragazzi della Bertuccioli contro la forte compagine del Frezzotti

il

Serie C Regionale Maschile  – Girone A1 

Bertuccioli Pol Bottega vs Autotrasporti Frezzotti  

parziali: 25-17/ 20-25/ 25-19/ 22-25/ 15-8

Foto vittoria per i ragazzi della Bertuccioli Pol Bottega

Una gara che già sulla carta preannunciava emozioni, ed infatti la partita del pomeriggio del 10 Aprile, giocata presso la Palestra comunale “Francesca Ricci”, non ha tradito le aspettative.  

Il primo set si apre con la supremazia dei padroni di casa, che giocano un parziale perfetto senza troppe sbavature, e non danno mai modo agli ospiti di potersi aprire dei varchi per rientrare in gioco, così sul 25 a 17 i botteghini si portano in vantaggio per 1-0 

Ma a pareggiare i conti nel secondo set sono proprio i ragazzi della Frezzotti, capaci di strappare punti preziosi sul 14 – 17 e via via amministrando, anche grazie a delle rotazioni difficoltose dei padroni di casa della Bertuccioli fino alla fine e impattando sul 1 – 1. 

Il terzo parziale vede una pronta reazione dei padroni di casa alla prima partita a ranghi completi, che  sfoggiano una grande pallavolo fuggendo, letteralmente parlando, sul 18 -14, per poi chiudere 25-19. 

Belvedere Ostrense, però, non è ancora domata e, da prima della classe, colpisce nel quarto set, in un finale pirotecnico dove le due formazioni si sfidano colpo sul colpo a volto aperto, così dopo il 18 e 21 pari, sono i ragazzi della Frezzotti a spiccare il volo e a condannare i ragazzi di casa biancoverdi al tie break. 

Ultimo parziale che, però, vede in campo una supremazia netta della banda di coach Marco Romani, 8-4 al cambio campo, per poi chiudere in un amen sul 15-8 set e gara. 

Una prova di carattere, così commentata a caldo dal primo allenatore botteghino: “Sono molto contento di aver finalmente avuto a disposizione la squadra al completo per la prima volta in questo campionato, tanti sono stati gli aspetti positivi che posso cogliere con un sorriso dopo questa partita, in particolare la correlazione del muro-difesa che ci ha permesso di sporcare molti palloni sulla loro impostazione offensiva e allo stesso tempo di fare avere buone palle sulla testa del nostro palleggiatore, che ha potuto ben fornire sia posto 4 che posto 2. Una menzione particolare per Pais un ragazzo del vivaio che ha tenuto il campo come un veterano. Sabato prossimo torniamo a giocare in casa un’altra battaglia contro la Borgo Volley che, per quello che è successo all’andata, per noi deve essere la gara della rivincita”. 

Danilo Billi  

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...