Le ragazze delle Line Office sconfitte sul campo della Blu Volley ma solo dopo il tie break.

il
Le nostre ragazze a fine partita in quel di Pala Campanara

Serie C Regionale Femminile  – Girone A1

Blu Volley Pesaro vs Line Office Pol Bottega 3-2 

Parziali: 25-12/ 25-20/ 18-25/ 22-25/ 15-12 

Una gara non adatta ai deboli di cuore quella che si è svolta al Pala Campanara, dove a sfidarsi c’erano le padrone di casa della Blu Volley e le nostre ragazze della Line Office Pol Bottega, nonché seconde contro prime della classe di questo mini girone all’italiana. 

Nel primo parziale, purtroppo, a scendere sul terreno di gioco è solo una formazione ovvero quella di casa, le nostre ragazze soffrono troppo l’ambiente dispersivo che tutti questi anni non ha mai portato bene alla società del canguro, fanno fatica ad ambientarsi e contro uno squadrone decretato dagli addetti ai lavori come la formazione da battere, naufragano nella loro stessa frenesia di cercare in qualche maniera di rientrare in partita. 

Sulla stessa linea anche il secondo set, troppi errori di disattenzione fanno sì che le padrone di casa della Blu Volley Pesaro vadano sul 2-0, e per quanto visto in campo abbiamo serie possibilità di chiudere agevolmente e velocemente la loro partita con un secco 3-0. 

A questo punto coach Lalla Renda striglia le sue ragazze a dovere e telecomanda la squadra in un terzo parziale che, a sorpresa, vede le botteghine squarciare il buio in cui erano cadute e prendere le redini in mano del loro destino. Le misure della palestra ormai sono state prese, e allora Bottega mette tanta attenzione a essere il meno fallosa possibile e riesce a ritrovare anche la propria pallavolo che fin qui siamo stati abituati a vedere giocare. Fa suo così il terzo set, e si ripete alla grande anche nel quarto parziale, usando come sempre la forza del collettivo e la difesa modalità Bottega, che porta le nostre ragazze a vincere quasi tutti gli scambi lunghi, a questo punto si arriva al tie break, con la Line Office che addirittura al cambio campo conduce per 8-7, poi purtroppo qualche errore sotto rete fa sì che le padrone di casa conquistino quel minimo vantaggio che permette loro di aggiudicarsi set e partita. 

A fine gara le parole del primo allenatore Lalla Renda: “In passato sarei stata arrabbiata per come sono andate le cose, questa volta invece sono serena, per svariati motivi: il primo è che finalmente nella mia carriera esco con il mio primo punto conquistato su questo campo che da sempre subiamo tantissimo. Non vuole essere un alibi ma noi facciamo una fatica tremenda a giocare al Pala Campanara, visto che è uno spazio molto dispersivo ed è difficile prendere le misure, a differenze delle veterane della Blu Volley che ci giocano e ci si allenano. Inoltre non da poco vedo questo punto come una continuazione del lavoro fin qui svolto, non siamo nate per vincere il campionato ma per crescere e fare bene il nostro, oggi poteva anche finire 3-0 per loro per come si erano messe le cose ma il fattore positivo che porto a casa è il fatto che le ragazze sono riuscite nel corso della partita a ritrovarsi e a reagire. Peccato per il tie break, ma siamo arrivate veramente cotte e non potevo chiedere di più alle mie, inoltre questo punto conquistato ci consente ancora di tenere il primato in classifica, anche se il prossimo turno spetta a noi riposare”. 

Danilo Billi  

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...